Abstract

Nell'ampio scenario dei nanomateriali, i sistemi nanotubolari godono di un consolidato e crescente interesse sia nell'ambito scientifico che industriale. Fra la miriade di sistemi tubolari, recentemente i nanotubi allosite (HNT) hanno attirato l’attenzione della comunità scientifica.1 Grazie alla presenza di una cavità vuota, gli HNT trovano, principalmente, applicazione come nanocontainer per il rilascio controllato di composti chimici, in particolare, farmaci. L’introduzione di modificazioni covalenti su entrambe le superfici permette di modulare le proprietà dell’allosite, aumentando così i suoi campi di applicazione. In questa comunicazione verranno presentati recenti risultati ottenuti mediante la funzionalizzazione covalente della superficie esterna degli HNT con particolari molecole target e la relativa introduzione, nella cavità, di molecole con importanti proprietà biologiche per applicazioni nel campo del drug delivery.
Original languageItalian
Publication statusPublished - 2017

Cite this