Minori stranieri non accompagnati e bisogno di dignità

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

I minori stranieri non accompagnati rappresentanouna delle categorie più vulnerabili e le recenti ricerche ci aiutano ad inquadrare le proporzioni del fenomeno. Il presente contributo approfondisce alcunequestioni sulla complessa relazione a distanza trai minori stranieri e le loro famiglie d’origine, proponendo la strada dell’affidamento omoculturale chenell’esperienza italiana si è rivelato lo strumento piùidoneo per una risposta ai bisogni educativi di questi bambini e ragazzi. L’affidamento familiare offre lapossibilità di una risposta concreta al bisogno d’intimità e insieme di dignità di questi minori.
Original languageItalian
Pages (from-to)44-51
Number of pages8
JournalLE NUOVE FRONTIERE DELLA SCUOLA
Publication statusPublished - 2013

Cite this