. Marginalità e sviluppo locale: il caso di Bivona.

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

Lo sviluppo collegato ad elementi locali, ha necessità di essere analizzato in riferimento ad alcuni tendenze maturare negli ultimi decenni. La prima è la nascita nei Paesi economicamente avanzati di un consumatore che non desidera solo una soddisfazione immediata, basata su prodotti e servizi standard, ma è alla ricerca di elementi di natura simbolica e di trasmissione di valori. Il secondo riguarda la questione ambientale non solo nella sua componente classica di sostenibilità, ma esaminata come variabile strategica ed economica per lo sviluppo locale.Su questo ragionamento si collegano alcune riflessioni e i risultati del Laboratorio finale del Master in Pianificazione Integrata per lo Sviluppo Sostenibile del Territorio che ha indicato alcune proposte di sviluppo per il comune di Bivona, piccolo comune siciliano interno della Sicilia, abitato da 3000 abitanti e che necessita di nuove forme di intervento
Original languageItalian
Title of host publication, Territori interni. RE-CYCLE ITALY
Pages64-74
Number of pages10
Publication statusPublished - 2015

Cite this