L'IDENTITA' DI VIA ALLORO INCISA IN UNA TARGA

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

Ci sono alcune strade che, pur allungando il tragitto, non si rinuncia la piacere di percorrere. Per strani e non indispensabili motivi: ascoltare le note che escono dalle finestre del conservatorio, annusare l'odore di pulito di alcuni vicoli del centro storico, toccare i carnosi fiori del capok che a settembre cospargono i marciapiedi della città universitaria, guardare, scendendo lungo il Cassaro, il felliniano passaggio della nave che a una certa ora, inquadrata tra i piloni, fa da fondale a Porta Felice.
Original languageItalian
Pages (from-to)42-43
Number of pages2
JournalANTEPRIMA
VolumeV
Publication statusPublished - 2007

Cite this