Le mani (sapienti) sulla città

Carta, Maurizio

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

L'articolo propone un ragionamento sul rapporto tra progetto di architettura e città contemporanea, indicando la necessità di ricercare i principi insediativi originari e un equilibrio nuovo tra storia e contemporaneità. Rimettere “Le mani sulla città”, con uno sguardo colto e sapiente, conduce a un rapporto più vero con la sua struttura fisica, tornando a favorire quell’appartenenza che può ancora produrre l’armonia dell’abitare e ridestare tutta la bellezza nascosta.
Original languageItalian
Title of host publicationPatrimonio e creatività. Agrigento, la Valle e il Parco
Pages55-61
Number of pages7
Publication statusPublished - 2016

Cite this

Carta, Maurizio (2016). Le mani (sapienti) sulla città. In Patrimonio e creatività. Agrigento, la Valle e il Parco (pp. 55-61)

Le mani (sapienti) sulla città. / Carta, Maurizio.

Patrimonio e creatività. Agrigento, la Valle e il Parco. 2016. p. 55-61.

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Carta, Maurizio 2016, Le mani (sapienti) sulla città. in Patrimonio e creatività. Agrigento, la Valle e il Parco. pp. 55-61.
Carta, Maurizio. Le mani (sapienti) sulla città. In Patrimonio e creatività. Agrigento, la Valle e il Parco. 2016. p. 55-61
Carta, Maurizio. / Le mani (sapienti) sulla città. Patrimonio e creatività. Agrigento, la Valle e il Parco. 2016. pp. 55-61
@inbook{1a2153f8c2fd4f67ae5945c9e2faf702,
title = "Le mani (sapienti) sulla citt{\`a}",
abstract = "L'articolo propone un ragionamento sul rapporto tra progetto di architettura e citt{\`a} contemporanea, indicando la necessit{\`a} di ricercare i principi insediativi originari e un equilibrio nuovo tra storia e contemporaneit{\`a}. Rimettere “Le mani sulla citt{\`a}”, con uno sguardo colto e sapiente, conduce a un rapporto pi{\`u} vero con la sua struttura fisica, tornando a favorire quell’appartenenza che pu{\`o} ancora produrre l’armonia dell’abitare e ridestare tutta la bellezza nascosta.",
author = "{Carta, Maurizio} and Tuzzolino, {Giovanni Francesco}",
year = "2016",
language = "Italian",
isbn = "9788898774951",
pages = "55--61",
booktitle = "Patrimonio e creativit{\`a}. Agrigento, la Valle e il Parco",

}

TY - CHAP

T1 - Le mani (sapienti) sulla città

AU - Carta, Maurizio

AU - Tuzzolino, Giovanni Francesco

PY - 2016

Y1 - 2016

N2 - L'articolo propone un ragionamento sul rapporto tra progetto di architettura e città contemporanea, indicando la necessità di ricercare i principi insediativi originari e un equilibrio nuovo tra storia e contemporaneità. Rimettere “Le mani sulla città”, con uno sguardo colto e sapiente, conduce a un rapporto più vero con la sua struttura fisica, tornando a favorire quell’appartenenza che può ancora produrre l’armonia dell’abitare e ridestare tutta la bellezza nascosta.

AB - L'articolo propone un ragionamento sul rapporto tra progetto di architettura e città contemporanea, indicando la necessità di ricercare i principi insediativi originari e un equilibrio nuovo tra storia e contemporaneità. Rimettere “Le mani sulla città”, con uno sguardo colto e sapiente, conduce a un rapporto più vero con la sua struttura fisica, tornando a favorire quell’appartenenza che può ancora produrre l’armonia dell’abitare e ridestare tutta la bellezza nascosta.

UR - http://hdl.handle.net/10447/232662

M3 - Chapter

SN - 9788898774951

SP - 55

EP - 61

BT - Patrimonio e creatività. Agrigento, la Valle e il Parco

ER -