La Stima dei Moduli Elastici delle Murature Secondo le Norme Tecniche: il Confronto con la Sperimentazione

Research output: Contribution to conferenceOther

Abstract

[automatically translated] In the present work it is proposed an experimental study for the mechanical characterization of different types of masonry. the longitudinal and tangential elastic modules which as is known condition the response of wall systems under lateral loads are particularly valued. The experimental values are compared with those estimated by means of the models proposed by the Italian technical regulations (DM 14/01/2008) and European (Eurocode 6). The study was inspired by the ques-mail from the American norm (MSJC 2008) who, despite proposing the use of such models, recognizes the lack of trials conducted in support of their validation. The experimental campaign included compression tests on components (mortars and blocks), diagonal compression tests and compression tests of ordinary (in a direction orthogonal to the mortar beds) on portions of masonry. The results obtained have allowed direct assessment of the elastic moduli and subsequently to obtain mechanical parameters necessary for use of the above regulatory models.
Original languageItalian
Number of pages10
Publication statusPublished - 2011

Cite this

@conference{98f7e40338434d13ba61117586102498,
title = "La Stima dei Moduli Elastici delle Murature Secondo le Norme Tecniche: il Confronto con la Sperimentazione",
abstract = "Nel presente lavoro viene proposto uno studio sperimentale per la caratterizzazione meccanica di diverse tipologie di muratura. Vengono in particolare valutati i moduli elastici longitudinali e tangenziali che come {\`e} noto condizionano la risposta di sistemi murari sotto carichi laterali. I valori sperimentali sono confrontati con quelli stimabili per mezzo dei modelli proposti dalle normative tecniche italiana (DM 14/01/2008) e europea (Eurocodice 6). Lo studio prende spunto dalla questio posta dalla norma americana (MSJC 2008) che, pur proponendo l’uso di tali modelli, riconosce la poca sperimentazione eseguita a supporto della loro validazione. La campagna sperimentale ha incluso prove di compressione sui componenti (malte e blocchi), prove di compressione diagonale e prove di compressione ordinaria (in direzione ortogonale ai letti di malta) su porzioni di muratura. I risultati conseguiti hanno consentito la valutazione diretta dei moduli elastici e successivamente di ottenere le grandezze meccaniche necessarie per l’utilizzo dei succitati modelli normativi.",
keywords = "DM 14/01/2008, EC6., Modulo di elasticit{\`a} longitudinale, Modulo di elasticit{\`a} tangenziale, Muratura",
author = "Liborio Cavaleri and Giuseppe Macaluso and Maurizio Papia and {Di Trapani}, Fabio",
year = "2011",
language = "Italian",

}

TY - CONF

T1 - La Stima dei Moduli Elastici delle Murature Secondo le Norme Tecniche: il Confronto con la Sperimentazione

AU - Cavaleri, Liborio

AU - Macaluso, Giuseppe

AU - Papia, Maurizio

AU - Di Trapani, Fabio

PY - 2011

Y1 - 2011

N2 - Nel presente lavoro viene proposto uno studio sperimentale per la caratterizzazione meccanica di diverse tipologie di muratura. Vengono in particolare valutati i moduli elastici longitudinali e tangenziali che come è noto condizionano la risposta di sistemi murari sotto carichi laterali. I valori sperimentali sono confrontati con quelli stimabili per mezzo dei modelli proposti dalle normative tecniche italiana (DM 14/01/2008) e europea (Eurocodice 6). Lo studio prende spunto dalla questio posta dalla norma americana (MSJC 2008) che, pur proponendo l’uso di tali modelli, riconosce la poca sperimentazione eseguita a supporto della loro validazione. La campagna sperimentale ha incluso prove di compressione sui componenti (malte e blocchi), prove di compressione diagonale e prove di compressione ordinaria (in direzione ortogonale ai letti di malta) su porzioni di muratura. I risultati conseguiti hanno consentito la valutazione diretta dei moduli elastici e successivamente di ottenere le grandezze meccaniche necessarie per l’utilizzo dei succitati modelli normativi.

AB - Nel presente lavoro viene proposto uno studio sperimentale per la caratterizzazione meccanica di diverse tipologie di muratura. Vengono in particolare valutati i moduli elastici longitudinali e tangenziali che come è noto condizionano la risposta di sistemi murari sotto carichi laterali. I valori sperimentali sono confrontati con quelli stimabili per mezzo dei modelli proposti dalle normative tecniche italiana (DM 14/01/2008) e europea (Eurocodice 6). Lo studio prende spunto dalla questio posta dalla norma americana (MSJC 2008) che, pur proponendo l’uso di tali modelli, riconosce la poca sperimentazione eseguita a supporto della loro validazione. La campagna sperimentale ha incluso prove di compressione sui componenti (malte e blocchi), prove di compressione diagonale e prove di compressione ordinaria (in direzione ortogonale ai letti di malta) su porzioni di muratura. I risultati conseguiti hanno consentito la valutazione diretta dei moduli elastici e successivamente di ottenere le grandezze meccaniche necessarie per l’utilizzo dei succitati modelli normativi.

KW - DM 14/01/2008

KW - EC6.

KW - Modulo di elasticità longitudinale

KW - Modulo di elasticità tangenziale

KW - Muratura

UR - http://hdl.handle.net/10447/63661

M3 - Other

ER -