La società dell'orrore. Terrorismo e comunicazione nell'era del giornalismo emotivo

Research output: Book/ReportBook

Abstract

Il testo analizza l'attuale configurazione della relazione tra media informativi e terrorismo, focalizzando l'attenzione sulla crescente centralità della componente simbolica nelle strategie comunicative dell' ISIS e sull'uso propagandistico di vecchi e nuovi media. In particolare, viene messa in evidenza e problematizzata la questione del ruolo dello spettatore mediale dinanzi allo spettacolo della sofferenza di altri lontani cui assiste quotidianamente, tema che è al centri un un ampio dibattito scientifico internazionale..
Original languageItalian
PublisherPisa University Press
Number of pages128
ISBN (Print)9788833390352
Publication statusPublished - 2018

Publication series

NameESSEPIESSE

Cite this