La reputazione dell'altro. Vergogna e capro espiatorio.

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

La vergona, come emozione complessa, è riconosciuta nella sua funzione positiva di protezione e tutela dell'identità personale, come l'affetto chiave della psicologia del Sè. Il rapporto tra vergogna e reputazione, viene chiarito nella proiezione della propria immagine sociale nella comunità moderna. Numerose ricerche confermano che provare sentimenti di frustrazione e di umiliazione, in fase comunicativa, conduca ad agire in modo aggressivo, con più facilità. Si tratta di trovare un buon compromesso tra spazio pubblico e privato, tra il Sè dell'individuo e il mondo con il quale viene a patti, lasciando spazio all'emergere spontaneo della creatività e delle proprie emozioni.
Original languageItalian
Pages (from-to)84-99
Number of pages16
JournalLE NUOVE FRONTIERE DELLA SCUOLA
Volume53
Publication statusPublished - 2020

Cite this