La Prima Guerra Mondiale nella cultura figurativa siciliana

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

Nel volume "Dalla memoria del sacrificio alla celebrazione della Vittoria. La Prima Guerra Mondiale nella cultura artistica e architettonica siciliana", il contributo presenta una ricognizione sulla cultura figurativa in Sicilia durante la Prima Guerra Mondiale. Particolarmente interessante l'esame della ricezione artistica del primo conflitto mondiale che si manifestava da una lato nella celebrazione delle personalità eroiche che contribuirono alla vittoria dall'altro nell'interpretazione dei risvolti drammatici, collettivi e individuali, della guerra. L'indagine si concentra su un campione di dipinti, sculture e monumenti con particolare riferimento alla produzione di Mario Rutelli, Domenico Trentacoste, Ettore Ximenes, Luigi Di Giovanni, Onofrio Tomaselli.
Original languageItalian
Title of host publicationDalla memoria del sacrificio alla celebrazione della Vittoria. La Prima Guerra Mondiale nella cultura artistica e architettonica siciliana
Pages265-268
Number of pages4
Publication statusPublished - 2019

Cite this

Costanzo, C. (2019). La Prima Guerra Mondiale nella cultura figurativa siciliana. In Dalla memoria del sacrificio alla celebrazione della Vittoria. La Prima Guerra Mondiale nella cultura artistica e architettonica siciliana (pp. 265-268)