La governance del turismo nei contesti insulari

Ruggieri.G.

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

[automatically translated] The insularity brings with it a set of constraints that inevitably affect the dynamics of development of the islands, regardless of their size. The transport issues, and internal mobility, water and energy resources limited, the dependence on non-local markets, as well as almost all of micro enterprises present, are some of the elements considered critical to the development and well highlighted in several EU documents European. However, these elements must be added that the tourism sector of the islands is predominant over other economic sectors, so as to bring the islands to a productive specialization centered on tourism. The savings generated by tourism in the islands become relevant and non-negligible in the determination of the possible paths of development,
Original languageItalian
Title of host publicationDestination gavernance: teoria ed esperienze
Pages395-411
Number of pages17
Publication statusPublished - 2012

Cite this

Ruggieri.G. (2012). La governance del turismo nei contesti insulari. In Destination gavernance: teoria ed esperienze (pp. 395-411)

La governance del turismo nei contesti insulari. / Ruggieri.G.

Destination gavernance: teoria ed esperienze. 2012. p. 395-411.

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Ruggieri.G. 2012, La governance del turismo nei contesti insulari. in Destination gavernance: teoria ed esperienze. pp. 395-411.
Ruggieri.G. La governance del turismo nei contesti insulari. In Destination gavernance: teoria ed esperienze. 2012. p. 395-411
Ruggieri.G. / La governance del turismo nei contesti insulari. Destination gavernance: teoria ed esperienze. 2012. pp. 395-411
@inbook{7b26c1a5dcce4e12b441a15388979803,
title = "La governance del turismo nei contesti insulari",
abstract = "La condizione di insularit{\`a} porta con s{\`e} un insieme di vincoli che inevitabilmente condizionano le dinamiche di sviluppo delle isole, indipendentemente dalla loro dimensione. Le tematiche dei trasporti e della mobilit{\`a} interna, le risorse idriche ed energetiche limitate, la dipendenza verso mercati non locali, nonch{\'e} la quasi totalit{\`a} di micro imprese presenti, sono alcuni degli elementi ritenuti critici per lo sviluppo e ben evidenziati in diversi documenti dell’Unione Europea. Tuttavia, a questi elementi va aggiunto che il settore turistico delle isole {\`e} predominante rispetto gli altri settori economici, tanto da portare le isole verso una specializzazione produttiva centrata sulle attivit{\`a} turistiche. Le economie generate dal turismo nelle isole diventano rilevanti e non trascurabili nella determinazione dei possibili percorsi di sviluppo, anche se portano con s{\'e} una debolezza strutturale derivante dalla predominanza del turismo costiero (balneare, nautico, sportivo) e dalla presenza di una domanda turistica generata per lo pi{\`u} da regioni vicine e che porta con s{\'e} richieste di vacanza temporalmente concentrate.",
author = "Ruggieri.G. and Giovanni Ruggieri",
year = "2012",
language = "Italian",
isbn = "978-88-348-0951-8",
pages = "395--411",
booktitle = "Destination gavernance: teoria ed esperienze",

}

TY - CHAP

T1 - La governance del turismo nei contesti insulari

AU - Ruggieri.G.

AU - Ruggieri, Giovanni

PY - 2012

Y1 - 2012

N2 - La condizione di insularità porta con sè un insieme di vincoli che inevitabilmente condizionano le dinamiche di sviluppo delle isole, indipendentemente dalla loro dimensione. Le tematiche dei trasporti e della mobilità interna, le risorse idriche ed energetiche limitate, la dipendenza verso mercati non locali, nonché la quasi totalità di micro imprese presenti, sono alcuni degli elementi ritenuti critici per lo sviluppo e ben evidenziati in diversi documenti dell’Unione Europea. Tuttavia, a questi elementi va aggiunto che il settore turistico delle isole è predominante rispetto gli altri settori economici, tanto da portare le isole verso una specializzazione produttiva centrata sulle attività turistiche. Le economie generate dal turismo nelle isole diventano rilevanti e non trascurabili nella determinazione dei possibili percorsi di sviluppo, anche se portano con sé una debolezza strutturale derivante dalla predominanza del turismo costiero (balneare, nautico, sportivo) e dalla presenza di una domanda turistica generata per lo più da regioni vicine e che porta con sé richieste di vacanza temporalmente concentrate.

AB - La condizione di insularità porta con sè un insieme di vincoli che inevitabilmente condizionano le dinamiche di sviluppo delle isole, indipendentemente dalla loro dimensione. Le tematiche dei trasporti e della mobilità interna, le risorse idriche ed energetiche limitate, la dipendenza verso mercati non locali, nonché la quasi totalità di micro imprese presenti, sono alcuni degli elementi ritenuti critici per lo sviluppo e ben evidenziati in diversi documenti dell’Unione Europea. Tuttavia, a questi elementi va aggiunto che il settore turistico delle isole è predominante rispetto gli altri settori economici, tanto da portare le isole verso una specializzazione produttiva centrata sulle attività turistiche. Le economie generate dal turismo nelle isole diventano rilevanti e non trascurabili nella determinazione dei possibili percorsi di sviluppo, anche se portano con sé una debolezza strutturale derivante dalla predominanza del turismo costiero (balneare, nautico, sportivo) e dalla presenza di una domanda turistica generata per lo più da regioni vicine e che porta con sé richieste di vacanza temporalmente concentrate.

UR - http://hdl.handle.net/10447/79505

M3 - Chapter

SN - 978-88-348-0951-8

SP - 395

EP - 411

BT - Destination gavernance: teoria ed esperienze

ER -