"LA FINANZA PER L'ESTERO:IL PUNTO DI VISTA DELLE BANCHE LOCALI E DELLE PMI MARCHIGIANE"

Research output: Book/ReportBook

Abstract

[automatically translated] This study describes the relationship between the financial function and internationalization strategies of SMEs, since it is not possible to draw a clear line between finance and the real economy, especially after the competitive challenges posed by globalization and the spread of a new way to conceive of the bank-firm relationship under the rules of Basel 2. careful analysis of the aspects that relate both to the offer by local banks of the Marche Region of financial products / services designed to facilitate the entry of SMEs in foreign markets, so you can assess how these products / services are known by local banks, is the question, in order to observe how the modus operandi of such banking industry is perceived by corporate customers.The concluding part of the work is devoted to description of operations of the Office of Foreign-Goods of Fabriano and Cupramontana Savings Bank, which would be more correct to call the International Office since it also provides advisory services to customers (both private and corporate ) and Correspondent Banking.
Original languageItalian
PublisherRIREA
Number of pages292
ISBN (Print)979 88 96004 12 8
Publication statusPublished - 2009

Cite this

@book{467a8f39c4954433bb74274562ecfc1b,
title = "{"}LA FINANZA PER L'ESTERO:IL PUNTO DI VISTA DELLE BANCHE LOCALI E DELLE PMI MARCHIGIANE{"}",
abstract = "Questo studio descrive la relazione tra funzione finanziaria e strategie di internazionalizzazione delle PMI, visto che non risulta possibile tracciare una netta linea di demarcazione tra aspetti finanziari e di economia reale, soprattutto a seguito delle sfide competitive lanciate dalla globalizzazione e dalla diffusione di un nuovo modo di concepire il rapporto banca-impresa secondo le regole di Basilea 2. Un’attenta analisi degli aspetti attinenti sia all’offerta da parte delle banche locali della Regione Marche di prodotti/servizi finanziari volti a favorire l’ingresso delle PMI nei mercati esteri, in modo da poter valutare quanto tali prodotti/servizi siano conosciuti dalle banche locali, sia alla domanda, in modo da osservare come il modus operandi di tali operatori bancari sia percepito dalla clientela corporate. La parte conclusiva del lavoro {\`e} dedicata alla descrizione dell’operativit{\`a} dell’Ufficio Estero-Merci della Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, che sarebbe pi{\`u} corretto denominare Ufficio International dal momento che svolge anche attivit{\`a} di consulenza verso la clientela (sia private che corporate) e di Correspondent Banking.",
keywords = "internazionalizzazione, cause interne ed esterne, forme dell’internazionalizzazione, corporate banking, ,investment banking, commercial banking, localismo bancario, aspetti dimensionali e reddituali delle banche locali, bilancio delle banche, bonifici esteri in uscita e in entrata, assegni, finanziamenti import/export, crediti documentari",
author = "Massimo Arnone",
year = "2009",
language = "Italian",
isbn = "979 88 96004 12 8",
publisher = "RIREA",

}

TY - BOOK

T1 - "LA FINANZA PER L'ESTERO:IL PUNTO DI VISTA DELLE BANCHE LOCALI E DELLE PMI MARCHIGIANE"

AU - Arnone, Massimo

PY - 2009

Y1 - 2009

N2 - Questo studio descrive la relazione tra funzione finanziaria e strategie di internazionalizzazione delle PMI, visto che non risulta possibile tracciare una netta linea di demarcazione tra aspetti finanziari e di economia reale, soprattutto a seguito delle sfide competitive lanciate dalla globalizzazione e dalla diffusione di un nuovo modo di concepire il rapporto banca-impresa secondo le regole di Basilea 2. Un’attenta analisi degli aspetti attinenti sia all’offerta da parte delle banche locali della Regione Marche di prodotti/servizi finanziari volti a favorire l’ingresso delle PMI nei mercati esteri, in modo da poter valutare quanto tali prodotti/servizi siano conosciuti dalle banche locali, sia alla domanda, in modo da osservare come il modus operandi di tali operatori bancari sia percepito dalla clientela corporate. La parte conclusiva del lavoro è dedicata alla descrizione dell’operatività dell’Ufficio Estero-Merci della Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, che sarebbe più corretto denominare Ufficio International dal momento che svolge anche attività di consulenza verso la clientela (sia private che corporate) e di Correspondent Banking.

AB - Questo studio descrive la relazione tra funzione finanziaria e strategie di internazionalizzazione delle PMI, visto che non risulta possibile tracciare una netta linea di demarcazione tra aspetti finanziari e di economia reale, soprattutto a seguito delle sfide competitive lanciate dalla globalizzazione e dalla diffusione di un nuovo modo di concepire il rapporto banca-impresa secondo le regole di Basilea 2. Un’attenta analisi degli aspetti attinenti sia all’offerta da parte delle banche locali della Regione Marche di prodotti/servizi finanziari volti a favorire l’ingresso delle PMI nei mercati esteri, in modo da poter valutare quanto tali prodotti/servizi siano conosciuti dalle banche locali, sia alla domanda, in modo da osservare come il modus operandi di tali operatori bancari sia percepito dalla clientela corporate. La parte conclusiva del lavoro è dedicata alla descrizione dell’operatività dell’Ufficio Estero-Merci della Cassa di Risparmio di Fabriano e Cupramontana, che sarebbe più corretto denominare Ufficio International dal momento che svolge anche attività di consulenza verso la clientela (sia private che corporate) e di Correspondent Banking.

KW - internazionalizzazione, cause interne ed esterne, forme dell’internazionalizzazione, corporate banking, ,investment banking, commercial banking, localismo bancario, aspetti dimensionali e reddituali delle banche locali, bilancio delle banche, bonifici est

UR - http://hdl.handle.net/10447/49797

M3 - Book

SN - 979 88 96004 12 8

BT - "LA FINANZA PER L'ESTERO:IL PUNTO DI VISTA DELLE BANCHE LOCALI E DELLE PMI MARCHIGIANE"

PB - RIREA

ER -