La disciplina della libertà personale

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

I congegni della libertà personale del minore incrociano temi cruciali nella prospettiva sovranazionale dei best interests of the child: la tutela della personalità fragile del minore che ha fatto ingresso nel circuito penale attraverso la più traumatica delle vicende, quella della compressione della libertà individuale, ha imposto modalità di gestione individualizzanti improntate all’insegna della più ampia flessibilità, dal “primo contatto” ai paradigmi della discrezionalità giudiziale nella modulazione delle vicende cautelari. Spiccano, tra tutti, gli equilibri difficili tra educazione e cautela, nell’orbita di un sistema normativo imperfetto, che una prassi illuminata ha saputo declinare efficacemente, all’insegna di una concretezza operativa ispirata alla tutela effettiva dei best interests.
Original languageItalian
Title of host publicationLa giurisdizione specializzata nella giustizia penale minorile
Pages125-146
Number of pages22
Publication statusPublished - 2019

Cite this

Di Chiara, G. (2019). La disciplina della libertà personale. In La giurisdizione specializzata nella giustizia penale minorile (pp. 125-146)