Il suolo dentro e intorno alle città

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

Quando una città occupa un suolo tutto cambia: cambia il funzionamento, cambiano le funzioni del suolo. Il ruolo principale diventa quello di sorreggere gli edifici e le infrastrutture e, in questo, il suolo riesce solitamente bene. Così bene che ci sicomincia a chiedere se l’espansione urbana non sia dannosa in termini ecologici cioè se non sottragga una parte troppo rilevante alle altre funzioni del suolo. Il problema del consumo di suolo si delinea dunque come un danno ecologico complessivo, una perdita quasi irrimediabile di servizi ecosistemici. Naturalmente la lotta al consumo di suolo deve essere condotta anche con strumenti normativi ed economici che incentivino ristrutturazioni e ricostruzioni, disincentivando l’utilizzo di terreni liberi.
Original languageItalian
Number of pages5
JournalWORKING PAPERS
Volume1
Publication statusPublished - 2020

Cite this