Il progetto di ri-uso nella città contemporanea

Research output: Contribution to journalArticle

Abstract

Lo scritto vuole riflettere sulla realtà della città contemporanea in cui spazi ed edifici dismessi, risultato della grande espansione urbana della metà del Novecento e dei vuoti lasciati dall’esodo degli insediamenti produttivi nei primi anni ’90. Il progetto di riuso può rappresentare una pratica utile non solo per il recupero e il riutilizzo degli edifici, ma anche per restituire e dare un nuovo significato a quei brani di città lasciati all’ingiuria del tempo.
Original languageItalian
Pages (from-to)21-24
Number of pages4
JournalIN FOLIO
Publication statusPublished - 2016

Cite this

Il progetto di ri-uso nella città contemporanea. / Parrivecchio, Laura.

In: IN FOLIO, 2016, p. 21-24.

Research output: Contribution to journalArticle

@article{a677889f13ba4a8489d0a110776f1356,
title = "Il progetto di ri-uso nella citt{\`a} contemporanea",
abstract = "Lo scritto vuole riflettere sulla realt{\`a} della citt{\`a} contemporanea in cui spazi ed edifici dismessi, risultato della grande espansione urbana della met{\`a} del Novecento e dei vuoti lasciati dall’esodo degli insediamenti produttivi nei primi anni ’90. Il progetto di riuso pu{\`o} rappresentare una pratica utile non solo per il recupero e il riutilizzo degli edifici, ma anche per restituire e dare un nuovo significato a quei brani di citt{\`a} lasciati all’ingiuria del tempo.",
author = "Laura Parrivecchio",
year = "2016",
language = "Italian",
pages = "21--24",
journal = "IN FOLIO",
issn = "1828-2482",

}

TY - JOUR

T1 - Il progetto di ri-uso nella città contemporanea

AU - Parrivecchio, Laura

PY - 2016

Y1 - 2016

N2 - Lo scritto vuole riflettere sulla realtà della città contemporanea in cui spazi ed edifici dismessi, risultato della grande espansione urbana della metà del Novecento e dei vuoti lasciati dall’esodo degli insediamenti produttivi nei primi anni ’90. Il progetto di riuso può rappresentare una pratica utile non solo per il recupero e il riutilizzo degli edifici, ma anche per restituire e dare un nuovo significato a quei brani di città lasciati all’ingiuria del tempo.

AB - Lo scritto vuole riflettere sulla realtà della città contemporanea in cui spazi ed edifici dismessi, risultato della grande espansione urbana della metà del Novecento e dei vuoti lasciati dall’esodo degli insediamenti produttivi nei primi anni ’90. Il progetto di riuso può rappresentare una pratica utile non solo per il recupero e il riutilizzo degli edifici, ma anche per restituire e dare un nuovo significato a quei brani di città lasciati all’ingiuria del tempo.

UR - http://hdl.handle.net/10447/238184

M3 - Article

SP - 21

EP - 24

JO - IN FOLIO

JF - IN FOLIO

SN - 1828-2482

ER -