Il laboratorio teatrale e la valutazione dello stato di benessere del paziente psichiatrico

Antonio Francomano, Daniele La Barbera, Maddalena La Placa, Marco Messina, Mariantonia Dazzo, Vassilij Di Giorgio

Research output: Other contribution

Abstract

[automatically translated] Introduction: The theater-laboratory, active since 2006 in Palermo and consists of psychotic users and operators belonging to UO operating at different Health Authorities (CD "The Zebra", CTA 2a and 2b and "Albatros" Group of the University Hospital), uses techniques of drama therapy, art therapy, and the participation of a Polyphonic Choir. These techniques are used in an integrated structure with the aim of improving the user's autonomy in terms of socialization, integration, improvisation, stimulation of creative and social cognition processes. The aim of the study is to evaluate the effectiveness of the theater workshop in parallel to the evaluation of pharmacological trattamentali routes and state of bio-psycho-social well-being perceived. Materials and methods: The study examines a population of 40 patients with schizophrenic disorder diagnosis including 20 participants in theater workshops and 20 subjects not usufruenti of rehabilitative interventions. Were administered in 3 days, at bimonthly intervals, the following clinical assessment tools, rehabilitative and social: BPRS, PANSS, CGI, GAF, Q-LES-Q, LSP, sociogram Moreno and observation grid on individual dramatic skills. Conclusions: The results obtained to date provide guidance on rehabilitative therapeutic effects and implications on the quality of life of users and suggest insights to address future rehabilitation programs and for the operational modeling of the working groups in rehabilitation.
Original languageItalian
Publication statusPublished - 2012

Cite this

Il laboratorio teatrale e la valutazione dello stato di benessere del paziente psichiatrico. / Francomano, Antonio; La Barbera, Daniele; La Placa, Maddalena; Messina, Marco; Dazzo, Mariantonia; Di Giorgio, Vassilij.

2012, .

Research output: Other contribution

Francomano, Antonio ; La Barbera, Daniele ; La Placa, Maddalena ; Messina, Marco ; Dazzo, Mariantonia ; Di Giorgio, Vassilij. / Il laboratorio teatrale e la valutazione dello stato di benessere del paziente psichiatrico. 2012.
@misc{ceb27f18fb834e718fd33eda1eaef78c,
title = "Il laboratorio teatrale e la valutazione dello stato di benessere del paziente psichiatrico",
abstract = "Introduzione: Il laboratorio di teatroterapia, attivo dal 2006 a Palermo e costituito da utenti psicotici ed operatori afferenti a U.O. operanti presso diverse Aziende Sanitarie (C.D. “La Zebra”, CTA 2a e 2b e Gruppo “Albatros” del Policlinico Universitario), si avvale di tecniche di drammaterapia, arteterapia e della partecipazione di un Coro Polifonico. Tali tecniche vengono utilizzate in assetto integrato con la finalit{\`a} di migliorare le autonomie degli utenti in termini di socializzazione, integrazione, improvvisazione, stimolo dei processi creativi e della cognitivit{\`a} sociale. Scopo dello studio {\`e} valutare l’efficacia del laboratorio teatrale in parallelo alla valutazione dei percorsi trattamentali farmacologici e dello stato di benessere bio-psico-sociale percepito.Materiali e metodi: Lo studio prende in esame una popolazione di 40 soggetti con diagnosi di disturbo schizofrenico di cui 20 partecipanti al laboratorio teatrale e 20 soggetti non usufruenti di interventi riabilitativi. Sono stati somministrati in 3 tempi, ad intervallo bimestrale, i seguenti strumenti di valutazione clinici, riabilitativi e sociali : BPRS, PANSS, CGI, GAF, Q-LES-Q, LSP, sociogramma di Moreno e griglia di osservazione sulle abilit{\`a} drammatiche individuali.Conclusioni: I risultati ad oggi ottenuti forniscono indicazioni sugli effetti terapeutici riabilitativi e sulle implicazioni sulla qualit{\`a} della vita degli utenti e suggeriscono spunti di riflessione per affrontare percorsi riabilitativi futuri e per il modellamento gestionale dei gruppi di lavoro in ambito riabilitativo.",
keywords = "riabilitazione psichiatrica, teatroterapia, valutazione",
author = "Antonio Francomano and {La Barbera}, Daniele and {La Placa}, Maddalena and Marco Messina and Mariantonia Dazzo and {Di Giorgio}, Vassilij",
year = "2012",
language = "Italian",
type = "Other",

}

TY - GEN

T1 - Il laboratorio teatrale e la valutazione dello stato di benessere del paziente psichiatrico

AU - Francomano, Antonio

AU - La Barbera, Daniele

AU - La Placa, Maddalena

AU - Messina, Marco

AU - Dazzo, Mariantonia

AU - Di Giorgio, Vassilij

PY - 2012

Y1 - 2012

N2 - Introduzione: Il laboratorio di teatroterapia, attivo dal 2006 a Palermo e costituito da utenti psicotici ed operatori afferenti a U.O. operanti presso diverse Aziende Sanitarie (C.D. “La Zebra”, CTA 2a e 2b e Gruppo “Albatros” del Policlinico Universitario), si avvale di tecniche di drammaterapia, arteterapia e della partecipazione di un Coro Polifonico. Tali tecniche vengono utilizzate in assetto integrato con la finalità di migliorare le autonomie degli utenti in termini di socializzazione, integrazione, improvvisazione, stimolo dei processi creativi e della cognitività sociale. Scopo dello studio è valutare l’efficacia del laboratorio teatrale in parallelo alla valutazione dei percorsi trattamentali farmacologici e dello stato di benessere bio-psico-sociale percepito.Materiali e metodi: Lo studio prende in esame una popolazione di 40 soggetti con diagnosi di disturbo schizofrenico di cui 20 partecipanti al laboratorio teatrale e 20 soggetti non usufruenti di interventi riabilitativi. Sono stati somministrati in 3 tempi, ad intervallo bimestrale, i seguenti strumenti di valutazione clinici, riabilitativi e sociali : BPRS, PANSS, CGI, GAF, Q-LES-Q, LSP, sociogramma di Moreno e griglia di osservazione sulle abilità drammatiche individuali.Conclusioni: I risultati ad oggi ottenuti forniscono indicazioni sugli effetti terapeutici riabilitativi e sulle implicazioni sulla qualità della vita degli utenti e suggeriscono spunti di riflessione per affrontare percorsi riabilitativi futuri e per il modellamento gestionale dei gruppi di lavoro in ambito riabilitativo.

AB - Introduzione: Il laboratorio di teatroterapia, attivo dal 2006 a Palermo e costituito da utenti psicotici ed operatori afferenti a U.O. operanti presso diverse Aziende Sanitarie (C.D. “La Zebra”, CTA 2a e 2b e Gruppo “Albatros” del Policlinico Universitario), si avvale di tecniche di drammaterapia, arteterapia e della partecipazione di un Coro Polifonico. Tali tecniche vengono utilizzate in assetto integrato con la finalità di migliorare le autonomie degli utenti in termini di socializzazione, integrazione, improvvisazione, stimolo dei processi creativi e della cognitività sociale. Scopo dello studio è valutare l’efficacia del laboratorio teatrale in parallelo alla valutazione dei percorsi trattamentali farmacologici e dello stato di benessere bio-psico-sociale percepito.Materiali e metodi: Lo studio prende in esame una popolazione di 40 soggetti con diagnosi di disturbo schizofrenico di cui 20 partecipanti al laboratorio teatrale e 20 soggetti non usufruenti di interventi riabilitativi. Sono stati somministrati in 3 tempi, ad intervallo bimestrale, i seguenti strumenti di valutazione clinici, riabilitativi e sociali : BPRS, PANSS, CGI, GAF, Q-LES-Q, LSP, sociogramma di Moreno e griglia di osservazione sulle abilità drammatiche individuali.Conclusioni: I risultati ad oggi ottenuti forniscono indicazioni sugli effetti terapeutici riabilitativi e sulle implicazioni sulla qualità della vita degli utenti e suggeriscono spunti di riflessione per affrontare percorsi riabilitativi futuri e per il modellamento gestionale dei gruppi di lavoro in ambito riabilitativo.

KW - riabilitazione psichiatrica

KW - teatroterapia

KW - valutazione

UR - http://hdl.handle.net/10447/62522

M3 - Other contribution

ER -