Il cibo delle donne, tra voglie, interdizioni e tabù alimentari

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

[automatically translated] The ratio of women to food is realized or the manual practice, since to them is generally assigned the concrete preparation of the dishes, or in a symbolic context of limits and prohibitions, because belonging to the female gender presupposes a food control especially in some moments of life. Two, in particular: pregnancy and menstruation.
Original languageItalian
Title of host publicationTradizione, identità, tipicità nella cultura alimentare siciliana. Lo sguardo dell'Atlante Linguistico della Sicilia
Pages231-248
Number of pages18
Publication statusPublished - 2011

Publication series

NameMateriali e Ricerche dell'Atlante Linguistico della Sicilia, 26

Cite this

Castiglione, M. C. (2011). Il cibo delle donne, tra voglie, interdizioni e tabù alimentari. In Tradizione, identità, tipicità nella cultura alimentare siciliana. Lo sguardo dell'Atlante Linguistico della Sicilia (pp. 231-248). (Materiali e Ricerche dell'Atlante Linguistico della Sicilia, 26).