Giacomo Serpotta e Giacomo Amato: una problematica collaborazione

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

Il contributo riesamina, alla luce di un'attenta rilettura dei dati documentari, il rapporto professionale esistente tra l'architetto Giacomo Amato e lo stuccatore Giacomo Serpotta nella Palermo tra Sei Settecento. I documenti sono rivelatori di prassi in atto e in definitiva i ruoli e le competenze delle due personalità artistiche appaiono differenti e disegnano rapporti di collaborazione mai paritaria. La realtà che sembra trasparire è che l'architetto e lo stuccatore possedessero un'interpretazione molto diversa del progetto e del proprio mestiere.
Original languageItalian
Title of host publicationSerpotta e il suo tempo
Pages56-63
Number of pages8
Publication statusPublished - 2017

Cite this