Genitori e bambini: lasciamoli guardare in pace i loro cartoni

Research output: Contribution to journalArticlepeer-review

Abstract

Che differenza c'è fra l'analisi semiotica dei cartoni animati e la sua "versione facile"? In rete e nell'editoria si diffondono sempre più spesso testi a commento dei cartoni animati che piuttosto che aprire alla complessità del mondo tendono a costituire una volontà di controllo e di imposizione di visioni ideologiche pregresse.
Original languageItalian
Number of pages1
JournalORIGAMI
Publication statusPublished - 2017

Cite this