Evoluzione interpretativa dell'art. 600 c.p. prima della riforma del 2003

Research output: Other contribution

Abstract

lo studio si prefigge di esaminare l'evoluzione storica dei delitti contro la personalità individuale, particolarmente quelli aventi ad oggetto lo status libertatis. Ciò che viene impedito all'uomo non è una particolare espressione di libertà ma qualsiasi possibilità di manifestazione del proprio "io" ponendolo in uno stato di completa soggezione, di fatto e di diritto, trasformandolo sostanzialmente in una "res"
Original languageItalian
Number of pages35
Publication statusPublished - 2011

Cite this