Coppie miste e omosessuali

Research output: Chapter in Book/Report/Conference proceedingChapter

Abstract

Le nuove coppie, che con le loro specificità nutrono il panorama di tipologie familiari valorizzando anche la prospettiva della differenza in ambito familiare, al posto di quella della devianza (Fruggeri, 2005; Salerno, 2010), si manifestano anche nella comunicazione di massa e nelle pratiche quotidiane (Fruggeri & Mancini, 2001; Battles & Hilton-Morrow, 2002; Lowry, 2009). Il crescente riconoscimento tra la gente comune di forme familiari eterogenee, accanto alla tipologia occidentale classica di famiglia, rileva la volontà di cogliere la pluralità entro un’ottica di arricchimento reciproco (Cherlin, 2004; Le Bourdais & Lapierre-Adamcyk, 2004); posizioni che convivono con quelle dei più conservatori che con difficoltà riconoscono i nuclei familiari atipici. Le relazioni intime interculturali e omosessuali esorta, pertanto, l’approfondimento degli studi di settore anche a causa dei pregiudizi e delle discriminazioni che rendono ancora ostico il loro riconoscimento sociale e giuridico.
Original languageItalian
Title of host publicationPSICODINAMICA DELLE FAMIGLIE CONTEMPORANEE
Pages117-137
Number of pages21
Publication statusPublished - 2019

Cite this