Come il mondo ha cambiato i social media

Research output: Book/ReportBook

Abstract

Come il mondo ha cambiato i social media è il volume complessivo di comparazionedei risultati di un’ampia indagine etnografica, coordinata da DanielMiller, dall’eloquente titolo Why we Post. Nove ricercatori, incluso Miller,hanno trascorso 15 mesi sul campo, in diversi paesi del mondo (Italia delsud, Turchia sudorientale, due siti in Cina, area rurale e area industriale,Trinidad, Inghilterra, India del sud, Cile settentrionale e Brasile) a osservaree studiare, con un approccio etnografico, i modi in cui le persone usano isocial media. È un fatto indiscutibile che i social sono entrati nella nostravita con prepotenza, in modo capillare, per certi aspetti invasivo. Con unlinguaggio fluido, talvolta anche colloquiale, il lettore è condotto all’internodi un ambito che gli sembra di conoscere, se non altro perché ne siamo tutti,più o meno, utenti, scoprendo però quanto di valori, di comportamenticulturalmente codificati, di ‘polizia morale’ ci sia dentro i social media.L’approccio qui presentato parte infatti da un’idea un po’ diversa rispetto aquelle più diffuse, e avvalorata nel corso della ricerca: se è indubbio che i socialmedia hanno cambiato il mondo, la questione più interessante riguardaperò il modo in cui il mondo li ha cambiati.
Original languageItalian
PublisherLedizioni
Number of pages316
ISBN (Print)9788867058235
Publication statusPublished - 2018

Cite this