Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna

Research output: Book/ReportBook

Abstract

[automatically translated] Feudalism in Sicily has a strong characterization as a public institution based on explicit concessions that over the centuries the sovereignty had bestowed upon the individual feudal lords and that over time ended up being perceived as inherent to the feud itself. The relationship between the sovereign power and the feudal jurisdiction proved rather difficult and full of contradictions, now marked by substantial openings against a strong aristocracy, whose consent and whose loyalty the monarchy needed now to rebalance stages when no scaling of the power of the nobility, in order to restore more or less convinced of the value and meaning of sovereign authority.
Original languageItalian
PublisherAssociazione no profit “Mediterranea”
Number of pages306
Volume24
ISBN (Print)978-88-96661-36-9
Publication statusPublished - 2013

Publication series

NameQUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE

Cite this

Cancila, R. (2013). Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna. (QUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE). Associazione no profit “Mediterranea”.

Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna. / Cancila, Rosaria.

Associazione no profit “Mediterranea”, 2013. 306 p. (QUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE).

Research output: Book/ReportBook

Cancila, R 2013, Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna. QUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE, vol. 24, Associazione no profit “Mediterranea”.
Cancila R. Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna. Associazione no profit “Mediterranea”, 2013. 306 p. (QUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE).
Cancila, Rosaria. / Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna. Associazione no profit “Mediterranea”, 2013. 306 p. (QUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE).
@book{99d785b8d7c4445ea019d7582612539a,
title = "Autorit{\`a} sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna",
abstract = "Il feudalesimo in Sicilia ha una forte caratterizzazione come istituto di diritto pubblico sulla base di esplicite concessioni che nei secoli la sovranit{\`a} aveva elargito ai singoli feudatari e che nel tempo finirono con l’essere percepite come connaturate al feudo stesso. Il rapporto tra il potere sovrano e la giurisdizione feudale si rivel{\`o} piuttosto difficile e denso di contraddizioni, segnato ora da sostanziali aperture nei confronti di una aristocrazia forte, del cui consenso e della cui fedelt{\`a} la monarchia aveva bisogno, ora da fasi di riequilibrio, quando non di ridimensionamento del potere della nobilt{\`a}, nell’intento di restaurare con maggiore o minore convinzione il valore e il significato dell’autorit{\`a} sovrana.",
author = "Rosaria Cancila",
year = "2013",
language = "Italian",
isbn = "978-88-96661-36-9",
volume = "24",
series = "QUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE",
publisher = "Associazione no profit “Mediterranea”",

}

TY - BOOK

T1 - Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna

AU - Cancila, Rosaria

PY - 2013

Y1 - 2013

N2 - Il feudalesimo in Sicilia ha una forte caratterizzazione come istituto di diritto pubblico sulla base di esplicite concessioni che nei secoli la sovranità aveva elargito ai singoli feudatari e che nel tempo finirono con l’essere percepite come connaturate al feudo stesso. Il rapporto tra il potere sovrano e la giurisdizione feudale si rivelò piuttosto difficile e denso di contraddizioni, segnato ora da sostanziali aperture nei confronti di una aristocrazia forte, del cui consenso e della cui fedeltà la monarchia aveva bisogno, ora da fasi di riequilibrio, quando non di ridimensionamento del potere della nobiltà, nell’intento di restaurare con maggiore o minore convinzione il valore e il significato dell’autorità sovrana.

AB - Il feudalesimo in Sicilia ha una forte caratterizzazione come istituto di diritto pubblico sulla base di esplicite concessioni che nei secoli la sovranità aveva elargito ai singoli feudatari e che nel tempo finirono con l’essere percepite come connaturate al feudo stesso. Il rapporto tra il potere sovrano e la giurisdizione feudale si rivelò piuttosto difficile e denso di contraddizioni, segnato ora da sostanziali aperture nei confronti di una aristocrazia forte, del cui consenso e della cui fedeltà la monarchia aveva bisogno, ora da fasi di riequilibrio, quando non di ridimensionamento del potere della nobiltà, nell’intento di restaurare con maggiore o minore convinzione il valore e il significato dell’autorità sovrana.

UR - http://hdl.handle.net/10447/82500

UR - http://www.mediterranearicerchestoriche.it

M3 - Book

SN - 978-88-96661-36-9

VL - 24

T3 - QUADERNI MEDITERRANEA RICERCHE STORICHE

BT - Autorità sovrana e potere feudale nella Sicilia moderna

PB - Associazione no profit “Mediterranea”

ER -