Appunti sulla condizione della donna nella letteratura dell’età augustea

Research output: Contribution to conferenceOtherpeer-review

Abstract

Attraverso l'esame dei testi di Virgilio e degli elegiaci latini, concludo che il codice comportamentale femminile,sostenuto ed esaltato dagliscrittori del tempo era esattamente quello imposto dalla politica augustea che mirava a ripristinare la figura della matrona dei tempi antichi,moglie e madre.
Original languageItalian
Pages119-131
Number of pages13
Publication statusPublished - 1987

Cite this