A proposito di una 'Roma in costume amazzonico' del Museo di Sabratha: alcune considerazioni

Research output: Contribution to journalArticle

Abstract

L’articolo si occupa di un pannello dipinto scoperto durante lo scavo della ‘Casa dell’Attore tragico’ a Sabratha, raffigurante un personaggio femminile stante, la c.d. ‘Roma in costume amazzonico’. Viene proposta una rilettura del soggetto, non solo in relazione con gli altri affreschi scoperti nello scavo della casa, ma anche della ‘Dea Roma’ raffigurata in una scena di dextrarum iunctio nel rilievo del pulpito del teatro, situato non lontano dalla Casa dell’Attore tragico.
Original languageItalian
Pages (from-to)387-392
Number of pages6
JournalSICILIA ANTIQVA
VolumeXIV (2017)
Publication statusPublished - 2018

Cite this