Meccanica sperimentale dei materiali

    Project: Research project

    Project Details

    Description

    Il presente programma di ricerca, continuazione di quello relativo all'anno precedente, riguarda l'uso integrato degli estensimetri elettrici a resistenza e dei metodi basati sull'effetto termoelastico per l'analisi dei campi di deformazione sui materiali compositi.
    A. Estensimetri elettrici a resistenza
    La tecnica di misura basata sull'impiego degli estensimetri elettrici a resistenza è ben nota e quindi non viene presentata. Nell'ambito di tale argomento verranno ulteriormente sviluppati i seguenti aspetti metodologici ed applicativi il cui studio è già iniziato nel primo anno della ricerca:
    1. effetto rinforzante degli estensimetri elettrici a resistenza con particolare riferimento all'effetto rinforzante locale,
    2. determinazione delle tensioni residue con estensimetri elettrici a resistenza con particolare riferimento all'analisi delle tensioni residue in componenti di piccolo spessore soggetti a tensioni varabili,
    3. la tecnica degli estensimetri annegati all'interno dei laminati in materiale composito.
    B Applicazione dei metodi basati sull'effetto termoelastico. L'effetto termoelastico consiste nel noto fenomeno fisico in base al quale un materiale sollecitato in campo elastico sviluppa una variazione di temperatura indotta dalla variazione del volume. Mettendo in relazione tale variazione di volume con lo stato di deformazione del corpo, e quindi ancora con lo stato di tensione (chiamando in causa le leggi costitutive nel caso di materiale omogeneo ed elastico lineare), ed impiegando le leggi classiche della termodinamica nell'ipotesi di comportamento adiabatico, si ricava la formulazione classica della legge dell'effetto termoelastico. Nel caso di materiali anisotropi, tale legge è una semplice relazione di proporzionalità tra la variazione di temperatura indotta dall'effetto termoelastico, ed un funzionale lineare delle componenti di tensione nelle direzioni principali del materiale. La presente ricerca si pone l'obiettivo di indagare la natura dell'accoppiamento termo¬meccanico messo in gioco dall'effetto termoelastico in materiali compositi FRP. In particolare si sono individuati quattro principali ambiti di ricerca, che verranno descritti in maggior dettaglio nella descrizione degli obiettivi e metodologie della ricerca. Tali ambiti sono:
    1. Formulazioni analitiche della legge dell’effetto termoelastico in materiali compositi fibrorinforzati.
    2. Analisi dell'influenza della tessitura di tessuti di rinforzo pre-assemblati e valutazione dell'integrità di un laminato in composito FRP attraverso l'esame del segnale termoelastico a campo intero.
    3. Algoritmi ibridi di risoluzione della legge generale di trasmissione del calore in presenza di fonti di calore legate all'affetto termoelastico;
    4. Impiego di termocamere ad infrarossi ordinarie, a basso costo, per il rilievo del segnale termoelastico mediante l'opportuna implementazione di metodologie di trattamento del segnale termografico.

    Layman's description

    Meccanica sperimentale dei materiali
    StatusActive
    Effective start/end date1/1/05 → …

    Fingerprint

    Explore the research topics touched on by this project. These labels are generated based on the underlying awards/grants. Together they form a unique fingerprint.