Project Details

Description

Il fulcro su cui agisce la leva per il raggiungimento delle finalità descritte è l’innesto tra promozione e diffusione della conoscenza dell’armatura culturale della città di Alcamo e del suo territorio e produzione di forme di arte contemporanea site specific, ovvero in relazione con il contesto culturale e territoriale. L’obiettivo è il raggiungimento di differenti target di fruitori dal cui incontro si possano attivare azioni capaci di alimentare concrete trasformazioni materiali e immateriali, sociali ed economiche e promuovere sviluppo locale, nuovo senso di comunità, visibilità internazionale e attrattività turistica.La progettualità culturale si pone al servizio della riqualificazione urbana, economica e sociale della città di Alcamo in quanto contesto significativo per la sua unicità storica, paesaggistica e ambientale. Il rapporto tra luoghi ed eventi è la base fondativa del progetto: la produzione artistica è pensata a partire dal territorio e in relazione ai luoghi che diventano spunti di creatività artistica, sedi di spettacolo, ambienti di performance artistiche, sedi espositive, auditorium di convegni e seminari e reti di connessione tra i nodi del sistema.Il CLA prevede prioritariamente la messa a sistema delle risorse territoriali e del capitale urbano attraverso un più efficiente sistema di comunicazione, ideato sia per la popolazione locale in termini di riconoscibilità e identificazione nel proprio patrimonio culturale, sia per i fruitori ed i turisti in termini di offerta sistematica e organizzata di eventi culturali, di itinerari di visita, di conoscenza e apprezzamento del sistema dei beni culturali materiali e immateriali che caratterizza l’identità di Alcamo. Per raggiungere tale obiettivo prioritario, è prevista l’articolazione del CLA in tre sezioni parallele e complementari: la “Sezione educational”, la “Sezione interpretazione” e la “Sezione comunicare”.-La “Sezione educational” cura la promozione degli eventi artistici attraverso l’organizzazione, all’interno dei contenitori individuati, di convegni, seminari didattici e workshop condotti da esperti del settore artistico e della comunicazione. Sono previste, in aggiunta, altre attività integrative, tra cui laboratori, work experiences e stage organizzati in collaborazione con il Master in Marketing Territoriale. Progetti, programmi e strategie per l’identità e il patrimonio culturale dell’Università di Palermo. Le attività culturali saranno incentrate sull’esercizio delle diverse forme di espressione artistica (in particolare: arti visivo-tattili, letteratura, teatro, cinematografia) declinate a partire dall’identità locale (con particolare riferimento a Ciullo d’Alcamo, alla cultura della legalità, al patrimonio storico-artistico).L’organizzazione degli eventi artistico-culturali prevede la realizzazione di 3 convegni e di 3 seminari: saranno organizzati 3 convegni in occasione dell'evento di apertura di ciascuna delle 3 mostre; gli eventi promozionali prevedono la partecipazione di grandi esperti di settore nel panorama internazionale - speaker - (esperti in arte contemporanea, storici dell'arte, critici dell'arte, artisti, galleristi, etc.) affiancati e introdotti da animatori operanti presso i principali canali di comunicazione - chairman - (giornalisti, presentatori, attori, protagonisti dei media del cinema, TV, canali satellitari, radio, giornali, riviste, etc.). Si prevede una partecipazione media di 7 ospiti per convegno.I 3 seminari saranno condotti in itinere da esperti nel settore delle diverse espressioni artistiche contemporanee, con applic

Layman's description

La finalità del Creative Lab Alcamo è interpretare, valorizzare con creatività e comunicare con efficacia l’identità siciliana – in generale – e del territorio di Alcamo – in particolare.Il CLA è un sistema integrato di servizi culturali che funziona da dispositivo di riqualificazione urbana e di sostegno allo sviluppo territoriale: attraverso una progettualità culturale incentrata sull’accostamento tra l’arte contemporanea e l’identità del territorio, una riorganizzazione dei servizi al cittadino e agendo sugli elementi cardine del tessuto storico urbano di Alcamo e sulle emergenze storico-produttive del territorio extraurbano, utilizza il fattore cultura come volano di qualità e motore di sviluppo locale.Il progetto individua il suo centro operativo nel Convento dei Gesuiti, ampio e articolato complesso architettonico strategicamente posizionato all’interno del centro storico, di proprietà comunale, recentemente restaurato, di cui alcuni locali sono in attesa di nuova destinazione funzionale. Il progetto prevede anche l’interazione con un più articolato sistema di contenitori architettonici, spazi aperti e luoghi pubblici e il coinvolgimento degli operatori culturali ed economici per l’attivazione di un network di animazione e fruizione intensa e diffusa che possa favorire processi di rigenerazione urbana.

Key findings

Scienze socioeconomiche e umane
StatusFinished
Effective start/end date9/13/1312/31/14